Video del matrimonio come un film

10-09-2019
a cura di Cristiano Bolla
creare-video-matrimonio-guida-film

Il matrimonio: un giorno speciale merita un video professionale

Stai cercando di capire come riprendere il video di un matrimonio come fosse un film? Sei sulla pagina giusta: in questa guida semplice e completa ti spiegheremo come creare un video matrimoniale professionale.

In quest'epoca iper-digitalizzata e satura di immagini e video di uso quotidiano, il video del matrimonio è diventato un must essenziale per ogni coppia che vuole celebrare e ricordare questo giorno speciale. Basta con i filmini girati dallo zio o dal cugino che un po' si destreggiano con la telecamera (o peggio con lo smartphone); per avere qualità e un video del matrimonio come un film occorre rivolgersi a professionisti del settore.

Se sei un videomaker, magari alle prime armi o alla prima commissione, oppure se siete una giovane coppia molto agitata che cerca di sapere se la persona che hanno ingaggiato si sta muovendo bene, allora questo articolo fa al caso tuo. Qui troverai l'abc di come si realizza un video del matrimonio professionale, l'attrezzatura necessaria e qualche consiglio sui punti essenziali da riprendere durante la giornata. Iniziamo!

come-fare-video-matrimonio-come-film
In questo articolo, qualche consiglio utile su come realizzare il tuo video del matrimonio.

Come raccontare il video matrimoniale come fosse un film

Per creare un video del matrimonio come un film, innanzitutto bisogna iniziare a trattarlo come tale. Questo significa che nulla deve essere lasciato al caso e, anzi, la narrazione del video deve essere meticolosamente preparata e soprattutto concordata con gli sposi. Non tutti, infatti, vogliono puntare sul classico: di questi tempi sono molte le coppie che richiedono video del matrimonio particolari, ora più romantici o più divertenti, con più o meno ritmo, con un certo tipo di attrezzatura o con un altro.

Il primo compito di un videomaker professionale che deve filmare un matrimonio è capire i gusti e i desideri di chi commissiona il video. Ci sono tuttavia dei punti saldi da cui partire, elementi e momenti che possono aiutarti mentre stendi la "sceneggiatura" del video del matrimonio.

Prova a considerare infatti questo video come un qualsiasi film con una sceneggiatura in tre atti: ci sarà una parte iniziale di presentazione dei personaggi e del mondo in cui essi si muovono; qui è importante mostrare quelli che diventeranno i protagonisti del video del matrimonio, quindi sposi, genitori, testimoni e via dicendo. L'ingresso in chiesa o in Comune segna l'inizio del secondo atto, quello che porta al punto di non ritorno, solitamente messo a metà film: il fatidico sì e il successivo scambio degli anelli. Da qui in poi il video del matrimonio può anche cambiare completamente: è il momento del ricevimento, della festa, in cui è importante catturare emozioni e costruire un crescendo di pathos e momenti indimenticabili.

creare-video-matrimonio-come-film
I segreti per creare un video matrimonio come un film.

Quando si realizza un video del matrimonio, climax è la parola chiave: solo così potrai ottenere un film che renda giustizia alla giornata speciale che ti è stato chiesto di riprendere. Il consiglio che ti diamo è di riprendere quanto più possibile, essere sempre presente nei momenti chiave e dare voce a quanti più protagonisti possibile: non solo gli sposi, ma anche tutte le persone che li circondano. E sì, anche quel cugino un po' alticcio può servire a vivacizzare il terzo atto del video del matrimonio.

Ecco un po' di indicazioni su cosa riprendere durante un matrimonio, momenti chiave che semplicemente devi essere assolutamente certo di catturare, di modo che la narrazione del matrimonio sia veramente come un film. Ecco quali sono questi momenti:

  • La preparazione degli sposi
  • L'arrivo in chiesa/Comune
  • Lo scambio delle promesse e degli anelli
  • Il sì e il bacio degli sposi
  • L'uscita dalla chiesa/Comune
  • L'inizio del ricevimento
  • I discorsi degli sposi e dei parenti
  • Il taglio della torta
  • La festa

Con questi momenti nella scheda di memoria, avrai tutto il necessario per montare il video del matrimonio. Ma quale attrezzatura devi portarti dietro?

Video matrimonio: l'attrezzatura necessaria

Dalla teoria alla pratica. Girare il video del matrimonio è un'operazione che richiede preparazione, ma anche tecnica. Il primo consiglio che ci sentiamo di darti è, se possibile, di non farlo da solo: essere l'unico operatore video ad un matrimonio ti può mettere nella spiacevole situazione di dover correre qua e là o di dover cambiare velocemente obiettivo o impostazioni della camera col rischio di perdere il momento perfetto che, ahinoi, non può essere ripetuto.

Filmare il matrimonio in due operatori può essere più agevole: così uno può tenere un obiettivo più "stretto" per catturare primi piani e particolari e l'altro più "largo" e scegliere punti diversi da cui riprendere la stessa immancabile scena. Ti faciliterà la vita anche in montaggio e di parecchio.

Detto questo, veniamo all'attrezzatura necessaria quando si gira un video del matrimonio. Ovviamente dipende dalle esigenze dei committenti, ma alcuni di questi elementi sono assolutamente vitali:

  • Batterie - Quando si tratta di filmare un matrimonio è una bella gara a chi si esaurisce prima, se l'operatore o le batterie. Per queste ultime fortunatamente c'è rimedio: portati sempre dietro almeno tre batterie e trova un punto in cui poterle ricaricare costantemente. La temperatura della giornata può giocare brutti scherzi alla durata delle tue batterie.
  • Microfono esterno - Alcune coppie, per avere il video del matrimonio come un film, accettano anche di farsi microfonare per tutta la giornata. In quel caso sono necessarie delle spille (lavalier), dei radio microfoni da tenere ovviamente controllati e, preferibilmente, un fonico che si occupi della parte audio. Altrimenti un microfono esterno direzionale (shotgun o mezzo fucile) da attaccare alla camera farà il suo lavoro. Mi raccomando: ricordati le cuffie per essere sicuro dei livelli audio.
video-matrimonio-attrezzatura
Tutto il necessario per creare un video del matrimonio come un film.
  • Schede di memoria SD - Per filmare un matrimonio, portati dietro quanta più memoria possibile. Schede veloci SDXC da almeno 64 GB l'una, specialmente se stai girando in 4K (dei vantaggi di girare in 4K vi abbiamo parlato ampiamente qui). Meglio dotarsi anche di un portatile con hard disk esterno e, se hai un momento per farlo, riversa il materiale e crea subito una copia di sicurezza. La prudenza non è mai troppa. A proposito, copia sempre direttamente dalle schede SD e non da un hard disk all'altro: se si creano errori nella fase di trasferimento, potresti vederli replicati in tutte le copie di backup.
  • Cavalletto - Meglio ancora sarebbe uno stabilizzatore, ma se i ritmi e gli spazi del video del matrimonio che stai realizzando te lo consentono, porta anche un cavalletto pronto all'uso. Sarà più facile avere riprese stabili e di qualità.
  • Una t-shirt bianca - Questo consiglio può sembrarti strano, ma ogni videomaker che realizza video del matrimonio sa che l'agilità è fondamentale. Una t-shirt bianca, infatti, serve per avere sempre a portata di mano una superficie su cui fare il bilanciamento del bianco, fondamentale per avere riprese di qualità. Sarebbe meglio un cartoncino professionale con il grigio al 18%, ma anche la maglietta può darti una mano all'occorrenza.
  • Drone - Per un video del matrimonio come un film, può essere richiesto anche un drone, che fortunatamente è una tecnologia alla portata di tutti ai giorni nostri (approfondisci le riprese aeree con drone cliccando qui). Potrai così realizzare riprese aeree dell'arrivo della sposa, della location del matrimonio e tanti altri momenti.

Questa è l'attrezzatura da avere sempre con sé durante le riprese di un video del matrimonio. Ti sei segnato tutto? Perché ora passeremo a qualche consiglio in fase di montaggio, quando il matrimonio è ormai finito e puoi contare solo su quello che hai girato.

Montare il video del matrimonio come un film

Ora che anche l'ultima bottiglia è stata stappata, è tempo di sedersi alla scrivania e montare il video del matrimonio. Non sottovalutare questa fase: qui si realizza il vero film, fornendo le immagini di senso e ritmo e, in alcuni casi, di un genere specifico. Come detto, alcune coppie vogliono video del matrimonio particolari e, qualora trovassi i fan dell'horror splatter che voglio ricordare il loro giorno speciale come fosse uno dei loro film preferiti, dovrai essere pronto ad accontentarli. Alcune coppie, inoltre, forniscono una lista di canzoni desiderate: non è detto che funzionino su video quindi, o ricorri alla sublime arte della mediazione, oppure fai di necessità virtù e cerchi di farlo funzionare con un montaggio ad hoc.

A tal proposito, segui le indicazioni su come narrare un video del matrimonio e ricordati di usare inquadrature più strette per i momenti più emozionanti, come lo scambio degli anelli o il bacio tra gli sposi. Se le condizioni di luce lo permettono, gira il video ad almeno 50 fps, così da poter realizzare in poche semplici mosse uno slow motion di questi momenti. Se non sai come si fa, clicca qui per leggere una guida dettagliata su come realizzare video al rallenty.

video-matrimonio-montaggio
I consigli su come montare il video del matrimonio come fosse un film.

Ricordati che, quando crei un video del matrimonio, sei il padrone del tempo: la durata del video, delle singole scene e in generale del ritmo dipende da te e dall'utilizzo che fai delle inquadrature. Se ti serve allungare una scena, magari per arrivare al giusto punto della canzone, cerca di usare immagini riempitive - i classici "fegatelli" - come i volti degli ospiti, dei genitori, solitamente i più emozionati e per questo sempre molto utili per la resa emotiva del video, o qualche dettaglio della location del ricevimento.

Un ultimo consiglio riguarda il finale del video: se è vero che i primi secondi sono fondamentali per attirare l'attenzione del pubblico, è nel momento finale che puoi dare una direzione emotiva precisa. Puoi anche usare un ritmo più veloce e brillante durante la festa, ma per la conclusione assicurati di avere una bellissima inquadratura con gli sposi ad alto tasso emotivo, da rallentare all'occorrenza per far scendere la lacrima finale a chi sta guardando e garantirti i famigerati 92 minuti di applausi.

realizzare-video-matrimonio-film
Come creare un video del matrimonio perfetto.

Video del matrimonio: ultimo riepilogo

Siamo arrivati alla fine di questa semplice guida in cui speriamo di averti spiegato in maniera chiara come realizzare un video del matrimonio come un film. Il segreto, appunto, è trattarlo come tale e arrivare preparati al grande giorno, avendo già in mente il tipo di storia da raccontare in base ai protagonisti e i loro desideri. Ti abbiamo inoltre fornito una lista di attrezzatura necessaria e dato qualche consiglio su come montare professionalmente il video del matrimonio.

L'esperienza è sempre la discriminante fondamentale, ma c'è anche un altro elemento che può spingerti a voler realizzare sempre più video di matrimoni: il buffet. La chiave è sempre il buffet. E nessuno dice all'uomo con la telecamera di non prendere altri voulevant!

Rimani aggiornato!

Showreel

Altri articoli dal blog

I nostri ultimi lavori

fabio-rovazzi-call-of-duty-italia-lucca-comics-2019-activision
Call Of Duty - Rovazzi al Lucca Comics 2019
Spot, Eventi
favola-fashion-short-film
Favola - Short Film
Spot, Fashion, Short Film
di-gavi-in-gavi-2019-video-3-gavi-antonella-clerici
DGIG - Day 3 (Antonella Clerici)
Eventi, Corporate
patrick-sweeney-the-fear-guru-ypo-fear-is-fuel
The Fear Guru - Pro Intro
Corporate, Professional Reel
chiesa-di-san-giacomo-maggiore-gavi-gaviwineland
Chiesa di San Giacomo Maggiore
Spot, Promotion
Aggiungi un commento
Seguici sui social
Rimani aggiornato

Iscriviti alla newsletter e non perdere gli articoli più importanti sull'affascinante mondo della produzione video, i nostri tutorial e le promozioni speciali.
Niente spam, solo comunicazioni interessanti e su misura per te.
Iscriversi è gratuito e potrai disiscriverti in qualunque momento con due semplici click. Benvenuto a bordo della Ril Productions!

CHI SIAMO

Ril Productions è una casa di produzione video dinamica e innovativa con sede a Milano. Il nostro team di creativi e professionisti è in grado di seguire tutte le fasi della produzione, dall’ideazione del concept alla sua realizzazione finale. Da anni aiutiamo persone ed aziende ad esprimere ciò a cui tengono di più attraverso il video, in maniera chiara ed incisiva.

CONTATTI

Ril Productions
Via Delle Leghe 12
20127, Milano (IT)


CF:
RCCGLC88C11F205F
P. IVA: 08252540961

SOCIAL

Seguici sui social network e rimani sempre aggiornato sui nostri ultimi lavori e sulle nostre iniziative.

Copyright © Ril Productions 2017